European Travel Commission: aperti i lavori a San Marino

Antonello Bacciocchi, Segretario di Stato al Turismo ha accolto ieri sera i rappresentanti del turismo mondiale dando il benvenuto a nome della Repubblica di San Marino e questa mattina ha aperto i lavori al Kursaal.
Ieri sera a San Marino, nella calda atmosfera crepuscolare del Centro Storico, sono stati accolti in piazza della Libertà i numerosi Direttori e Rappresentanti degli Enti Nazionali del Turismo di tutta Europa con una suggestiva esibizione del gruppo degli sbandieratori della Federazione Sammarinese Balestrieri e Sbandieratori e del Gruppo Storico “I fanciulli e la Corte di Olnano” seguita da un momento conviviale per i festeggiamenti del 60° anniversario di costituzione dell’European Travel Commission. Il Segretario di Stato per il Turismo, Antonello Bacciocchi, dopo aver espresso, a nome della Repubblica di San Marino, la grande soddisfazione nel poter ospitare questa importante assise e celebrarne l’anniversario, ha aperto in mattinata i lavori della Commissione che si tengono presso il Palazzo dei Congressi Kursaal.
Nel suo intervento di benvenuto, il Segretario ha sottolineato che “per San Marino, l’organizzazione di questo meeting, a soli due anni dall’ingresso nell’ETC, rappresenta un momento molto importante e denota che il nostro Paese, seppur piccolo, ha sempre dimostrato impegno e dinamicità nell’ambito delle organizzazioni turistiche internazionali… continua.

Estratto da LIBERTAS

Pubblicato su Economia, San Marino, Turismo. Commenti disabilitati su European Travel Commission: aperti i lavori a San Marino
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: