Mercati emergenti, le prospettive del guru Mark Mobius

Molto spesso si sente parlare dei mercati emergenti come la terra promessa, sia per le aziende americane ed europee alla ricerca di interessanti sbocchi commerciali sia per gli investitori alla ricerca di rendimenti stratosferici e veloci. Altrettanto spesso però si cade nell’errore di parlare per sentito dire, senza avere una conoscenza reale delle situazioni che contraddistinguono questi paesi.

Diventa quindi prezioso in questo contesto il parere di Mark Mobius, il più famoso e carismatico gestore di mercati emergenti del mondo. Il suo punto di vista viene ascoltato con grande rispetto sia nelle sale operative, sia da migliaia di risparmiatori che nel corso di una carriera trentennale gli hanno affidato i loro risparmi.
 
Attualmente executive presidente di Templeton asset management ltd, Mobius prima di affrontare le prospettive dei mercati emergenti inizia la sua analisi dai dati consuntivi che hanno caratterizzato l’andamento degli… continua.

Estratto da MILANO FINANZA

Pubblicato su Economia, Finanza, Internazionale, USA. Commenti disabilitati su Mercati emergenti, le prospettive del guru Mark Mobius
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: