Cassa di Risparmio diffida i media dal riferire notizie non vere

La notizia è apparsa su alcuni organi di stampa. Tratta della richiesta – da parte della Cassa di Risparmio di San Marino – della restituzione degli oltre 2 milioni e mezzo di euro trasportati lo scorso giugno da un furgone portavalori diretto verso il Titano. Il denaro fu sequestrato dalla Guardia di Finanza nell’ambito dell’operazione “Re Nero” condotta dalla… continua.

Estratto da SANMARINORTV

Pubblicato su Finanza, Giustizia, Italia, San Marino. Commenti disabilitati su Cassa di Risparmio diffida i media dal riferire notizie non vere
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: