Eurozona, inflazione al 4% a giugno

I Paesi più ‘virtuosi’ sono Olanda (2,3%), Germania e Portogallo (entrambe al 3,4%)
Volano i costi dei trasporti (+7,1%), degli alimentari (+6,4%) e le spese per la casa (+6,1%). L’inflazione annua dell’eurozona ha toccato quota 4,0% a giugno, dopo il 3,7% di maggio. E’ il dato definitivo diffuso da Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione Europea. Si tratta del livello più elevato dalla creazione dell’unione monetaria nel 1999. In maggio era al 3,7%, un anno prima era all’1,9%, meno della metà. 

Per l’Ue a 27 stati membri il dato è di 4,3%, dopo il 4,0% di maggio. Un anno fa il tasso era al 2,1%. Su base mensile l’aumento dei prezzi è stato dello 0,4%, sia per la zona euro che per l’Ue-27. Per l’Italia (l’indice da considerare è … continua.

Estratto da REPUBBLICA.IT

Pubblicato su Economia, Inflazione, Internazionale, Italia. Commenti disabilitati su Eurozona, inflazione al 4% a giugno
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: