I fratelli Buffagni, ex gestori del Paradiso di Rimini, in Re Nero

Nell’indagine Re Nero portata avanti a Forlì dai procuratori Fabio di Vizio e Marco Forte, sono incappati anche nomi eccellenti dell’imprenditoria dell’Emilia Romagna. Fra questi, a quanto pare, Massimo e Roberto Buffagni ex gestori del Paradiso di Rimini. 
L’indagine riguarda i collegamenti ritenuti sospetti fra Banca di Credito e Risparmio di Romagna (Bcrr) di Forlì ed, a San Marino, Asset Banca e San Marino Asset Management .
Secondo l’accusa iniziale la Bcrr tra l’altro avrebbe offerto agli imprenditori, un “servizio di riciclaggio” di denaro … continua.

Estratto da LIBERTAS

Pubblicato su Finanza, Fiscalità, Giustizia, Italia, San Marino. Commenti disabilitati su I fratelli Buffagni, ex gestori del Paradiso di Rimini, in Re Nero
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: