Guardia di Finanza di Rimini: all’esterovestizione aggiunge il blocco del contante verso San Marino

La Guardia di Finanza di Rimini ha lanciato un devastante attacco al sistema economico della Repubblica di San Marino con l’accusa di esterovestizione per una serie di ditte sammarinesi che operano nel settore della produzione e del commercio. 
Ditte anche importantissime e decine e decine di altre minori. 
Ora sulla scia della procura di Forlì, come propaggine di Re Nero, la Guardia di Finanza di Rimini ha progettato di … continua.

Estratto da LIBERTAS

Pubblicato su Economia, Finanza, Giustizia, Italia. Commenti disabilitati su Guardia di Finanza di Rimini: all’esterovestizione aggiunge il blocco del contante verso San Marino
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: