Truffa telefonica: indagini anche a Rimini e Cesena

Ha toccato anche le province di Rimini e Cesena l’inchiesta della procura di Firenze su una truffa telefonica con prefissi come l’899. I costi complessivi addebitati in bolletta a ignari abbonati ammontano a 10 milioni di euro. 18 le ordinanze di custodia cautelare. Gli indagati devono rispondere dei reati di … continua.

Estratto da SANMARINORTV

Pubblicato su Economia, Giustizia, Italia. Commenti disabilitati su Truffa telefonica: indagini anche a Rimini e Cesena
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: