Approvato il “giusto processo”, per tutelare il diritto di difesa

Il Consiglio Grande e Generale ha approvato martedì sera il progetto di legge “Norme sulla procedura penale e sul segreto istruttorio nel processo penale”.

E’ stato ribattezzato “giusto processo”, perché intende tutelare il diritto di difesa, oggi non sufficientemente garantito, e far sì che il procedimento risponda a criteri di speditezza, economicità, pubblicità e indipendenza dei giudizi. La prima e più importante novità è l’introduzione della comunicazione giudiziaria, iscritta nel registro delle notizie di reato, quella che in Italia veniva comunemente chiamato avviso di garanzia, oggi inesistente nell’ordinamento giudiziario sammarinese, poiché un cittadino poteva essere indagato e non saperne nulla, almeno fino al momento dell’eventuale rinvio a giudizio. In questo modo, d’ora in poi, sin dalle prime battute dell’indagine la difesa potrà agire e… continua.

Estratto da SANMARINORTV

Pubblicato su Diritti, Giustizia. Commenti disabilitati su Approvato il “giusto processo”, per tutelare il diritto di difesa
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: