La Csu stoppa il progetto di legge sulle scuole

Secco altolà delle Federazioni Pubblico Impiego della CSU al progetto di legge che riordina le direzioni scolastiche. Progetto che è in discussione domani nella commissione consiliare istruzione.

I segretari di federazione della Csu, Alessio Muccioli e Marco Tura ricordano che il confronto su tale progetto di legge “si è interrotto a causa della crisi di Governo dell’autunno scorso e non è più stato ripreso, benché la materia in oggetto riguardi modifiche alla dotazione organica e quindi materia di confronto sindacale”. Oltre a sollevare una questione di “metodo”, la missiva dei due segretari del pubblico impiego entra anche nel merito, esprimendo “una sostanziale contrarietà” al progetto legislativo: “Le misure proposte -scrivono Muccioli e Tura – non sono migliorative dell’organizzazione e della funzionalità dei servizi, ma comportano, al contrario, maggiori difficoltà gestionali e di rapporto”. Contrarietà del resto “emersa anche in diverse assemblee del personale docente”.
La lettera quindi prosegue esprimendo “forti perplessità” per il carattere disorganico della normativa di riordino delle direzioni scolastiche, perché “interviene solo su alcuni aspetti del…continua.

Estratto da SANMARINORTV

Pubblicato su Economia. Commenti disabilitati su La Csu stoppa il progetto di legge sulle scuole
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: