La CSU boccia il progetto di legge che riordina le direzioni scolastiche –

Secco altolà delle Federazioni Pubblico Impiego della CSU al progetto di legge che riordina le direzioni scolastiche. Progetto che è in discussione lunedì 12 maggio nella commissione consiliare istruzione. In una lettera, che sarà consegnata ai membri della commissione e inviata a tutti i consiglieri i segretari di federazione, Alessio Muccioli (FUPI-CSdL ) e Marco Tura (FPI-CDLS), innanzitutto ricordano che il confronto su tale progetto di legge “si è interrotto a causa della crisi di Governo dell’autunno scorso e non è più stato ripreso, benché la materia in oggetto riguardi modifiche alla dotazione organica e quindi materia di confronto sindacale”.

Oltre a sollevare una questione di “metodo”, la missiva dei due segretari del pubblico impiego entra anche nel merito, esprimendo “una sostanziale contrarietà” al progetto legislativo: “Le misure proposte – scrivono Muccioli e Tura – non sono migliorative dell’organizzazione e della funzionalità dei servizi, ma comportano, al contrario, maggiori difficoltà gestionali e di rapporto”. Contrarietà del resto “emersa anche in…continua.

Estratto da SANMARINOWEB 

Pubblicato su Attualità. Commenti disabilitati su La CSU boccia il progetto di legge che riordina le direzioni scolastiche –
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: