Formazione – La scuola futura: inglese, informatica e campus –

(Dire) Piu’ informatica e inglese nel futuro sistema scolastico di San Marino. Ma anche maggiore attenzione alla formazione integrata, agli studenti disabili e al disagio giovanile. Con l’obiettivo di costruire nel territorio della Repubblica veri e propri campus in stile americano. La commissione consiliare Istruzione ha approvato ieri…

 

 

… con 13 voti favorevoli e tre contrari, l’ordine del giorno che contiene le linee di indirizzo per il progetto di riforma della scuola.

 

 

 

Stessa sorte e stessa votazione anche per il progetto di legge per il riordino delle direzioni scolastiche, che introduce due novita’ sostanziali: l’unificazione in un unico istituto delle tre circoscrizioni della scuola media inferiore e i nuovi criteri per la nomina dei vicepresidi, affidata non piu’ al collegio docenti ma allo stesso preside. Proprio su questi due aspetti si sono concentrate le perplessita’ dei sindacati, spiegate in una lettera inviata a tutti i consiglieri. Molte delle argomentazioni da loro avanzare nei tre incontri in cui e’ stato discusso il testo di legge, tra l’altro, sono stati recepite nel testo approvato ieri.

 

 

“Tutte le leggi, i regolamenti, le normative e le progettazioni ora possono andare avanti”, spiega il segretario di Stato per l’Istruzione Francesca Michelotti. Attraverso l’ordine del giorno la commissione chiede al Governo innanzitutto di “garantire il diritto all’istruzione fino ai 18 anni, perseguendo un modello di sistema misto” e di “puntare a una collettivita’ altamente alfabetizzata”. Spazio dunque alle…continua.

Estratto da SANMARINOWEB

Pubblicato su Attualità. Commenti disabilitati su Formazione – La scuola futura: inglese, informatica e campus –
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: