Da Banca del Titano a “San Marino International Bank”. Silenzio sui soldi spariti

La Banca del Titano cambia nome: S.M. International Bank SPA. S.M. sta per ‘San Marino’, tanto per non dimenticare le radici ma, sicuramente per cercare di scordare, o quanto meno mettere una pietra sopra, al passato”.

Lo riferisce Monica Raschi su Il Resto del Carlino.

L’assemblea della società nella seduta del 19 marzo 2008 ha deliberato l’emissione di un prestito obbligazionario di 7,5 milioni di euro che permetterà alla banca, unitamente all’aumento di capitale programmato per il prossimo 27 maggio, di raggiungere adeguati…continua.

Estratto da LIBERTAS

Pubblicato su Economia. Commenti disabilitati su Da Banca del Titano a “San Marino International Bank”. Silenzio sui soldi spariti
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: