Parco scientifico e tecnologico a San Marino: possibile se migliorano i rapporti fra i due Stati

Giovedì scorso ha avuto luogo al Kursaal una importante riflessione sulla iniziativa mirante a realizzare un parco scientifico e tecnologico nella Repubblica di San Marino in un’area che comprenda anche zone delle Regioni Marche ed Emilia Romagna.

I sostenitori della iniziativa, sammarinesi ed italiani (politici, esperti del settore, tecnici) ne hanno parlato davanti a un pubblico in sala abbastanza numeroso, attento, partecipe, ed ai fruitori di San Marino Rtv, che ha trasmesso l’evento in diretta.

Di certo, come è stato sottolineato più volte dai presenti, perché l’iniziativa possa tradursi in progetto, è necessario che prenda piede un clima di collaborazione nuovo fra Italia e San Marino. Importante, che grazie all’apporto costruttivo dell’Ambasciatore d’Italia a San Marino Fabrizio Santurro si stia per imboccare una corsia preferenziale. Tuttavia rimane fondamentale la firma fra i due paesi dell’accordo di cooperazione che…continua.

Estratto da LIBERTAS

Pubblicato su Attualità. Commenti disabilitati su Parco scientifico e tecnologico a San Marino: possibile se migliorano i rapporti fra i due Stati
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: