Monito a San Marino per la libertà di stampa del Commissario Thomas Hammarberg

Il Commissario per i Diritti Umani del Consiglio d’Europa, Thomas Hammarberg, ha presentato al Comitato dei Delegati dei Ministri del Consiglio d’Europa il proprio rapporto sulla visita nella Repubblica di San Marino 23-25 gennaio 2008.

Fra l’altro viene toccato il tema della libertà di stampa, in relazione soprattutto alle indagini nei processi.

Ai giornalisti Hammarberg dice: “se da una parte è diritto dei giornalisti ottenere informazioni e renderle pubbliche, è anche loro dovere mostrare decoro e professionalità nel presentare le notizie riguardanti procedimenti penali”.

Altro passo del rapporto Hammarberg: “desta preoccupazione, in relazione alla libertà di espressione, la potenziale severità delle sentenze inflitte ai giornalisti che si rendono colpevoli di diffondere informazioni sulle indagini preliminari. Una bozza di legge che sarà presentata in Parlamento contiene disposizioni in base alle quali un giornalista può essere condannato alla…continua.

Estratto da LIBERTAS

Pubblicato su Attualità. Commenti disabilitati su Monito a San Marino per la libertà di stampa del Commissario Thomas Hammarberg
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: