Statistica Cdls: aumenta l’occupazione in Repubblica

Balzo in avanti dell’occupazione in Repubblica. Lo rivela il 13esimo rapporto statistico curato dalla Cdls.

Aumentano gli occupati nel settore privato: nel 2007 sono stati 823, il 5,6% in più. 
Numero record per i frontalieri: nei dodici mesi dello scorso anno i lavoratori italiani che hanno trovato lavoro in Repubblica sono stati 550, con un incremento del 10%. Ma l’indagine della Cdls evidenzia una crescita anche delle assunzioni dei sammarinesi e residenti: 254, per un aumento del 3%. Ai minimi termini il tasso di disoccupazione che si è attestato al 2,6%. 
Si conferma inoltre lo sviluppo impetuoso del terziario che vede la creazione del 50% dei nuovi posti di lavoro, contro il 10% dell’industria e dell’edilizia. Il commercio, con un più 12%, esce definitivamente dalle secche occupazionali degli ultimi anni, mentre il settore servizi segna in un solo anno una crescita del 10%. La medaglia d’oro delle imprese di servizio più virtuose va agli studi professionali e alle attività immobiliari: 120 i lavoratori residenti che vi hanno trovato impiego. Segno positivo anche per…continua.

Estratto da SANMARINORTV 

Pubblicato su Economia. Commenti disabilitati su Statistica Cdls: aumenta l’occupazione in Repubblica
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: