Povertà: la situazione a San Marino

Lo scorso anno sono arrivate 397 richieste d’aiuto alla Segreteria alle Finanze. Circa il 3 per cento delle famiglie. 258 sono state accettate per accedere al fondo previsto per legge. La maggior parte arrivano da donne, soprattutto vedove o separate.
Un rapido giro per le parrocchie più importanti della Repubblica ci mostra uno spaccato che si riflette nelle statistiche elaborate dalla commissione per l’accesso al credito sociale. Parlano di interventi di aiuto per cittadini italiani residenti, lavoratori in nero che non vengono pagati. Ma parlano anche di cittadini sammarinesi rimasti soli, o per la morte del coniuge, oppure in seguito a separazione. Non ci sono solo anziani, nella fotografia dei parroci dei castelli, ma anche coppie che faticano ad arrivare a fine mese. Giovani che si sono indebitati e devono chiedere aiuto ai… continua.

              

Estratto da SANMARINORTV

Pubblicato su Attualità. Commenti disabilitati su Povertà: la situazione a San Marino
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: