Why Not: Claudia Mularoni di Pragmata precisa la posizione sua e di Piero Scarpellini

La dott.ssa Claudia Mularoni, sammarinese, tirata in ballo, a quanto riportato dalla stampa, nell’indagine Why Not condotta dalla procura di Catanzaro, precisa, per mezzo del suo avvocato Aulo Cossu, di “non essere mai stata convocata da alcuna autorità giudiziaria con riferimento ad alcuna inchiesta”.

Il nome della Mularoni è comparso in collegamento a Piero Scarpellini, indagato nella vicenda, ed al rapporto di questi con la società Pragmata con sede a Dogana nella Repubblica di San Marino. 

L’avv. Cossu precisa che le quote di Pragmata “sono possedute dalla dottoressa Mularoni, fatta eccezione per una quota del 5% posseduta da… continua

Estratto da LIBERTAS

Pubblicato su Finanza, Giustizia, Italia, Politica. Commenti disabilitati su Why Not: Claudia Mularoni di Pragmata precisa la posizione sua e di Piero Scarpellini
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: