San Marino, fuori o dentro l’Unione Europea? Giornata di studio della CSdL

 

Seminario organizzato da SanMarinoLab, Gruppo SOLARIS, per CSdL

 

Tenuta dal Prof. Erik Jones, esperto di fama internazionale, docente di Relazioni Internazionali e Studi Europei presso la Johns Hopkins University di Washington e di Bologna

Prosegue la nuova fase del percorso di formazione della CSdL denominato “LaborLab”, organizzato da SanMarinoLab – Gruppo Solaris. La continuazione di questo percorso formativo, rivolto ai rappresentanti sindacali e all’insieme dei gruppi dirigenti della Confederazione e delle Federazioni CSdL, sul piano organizzativo va ad intrecciarsi con un altro impegnativo progetto assunto dalla Confederazione del Lavoro: quello di realizzare un progetto di sviluppo per San Marino, in corso di lavorazione ad opera di SanMarinoLab, guidata dal Dott. Denis Cecchetti.

In tal senso, nella mattinata di giovedì 6 marzo dalle 9.00 alle 12.00 presso la sala riunioni CSU, è in programma una giornata di studio sul tema: “Repubblica di San Marino: dentro o fuori l’Unione Europea? Riflessioni introduttive”. 

Scopo di questa giornata, è compiere una serie di valutazioni più approfondite su quelli che potrebbero essere i costi e i benefici per la RSM, nell’essere o meno membro effettivo della Unione Europea

Il corso di domani, introdotto dal Dott. Denis Cecchetti di SanMarinoLab, sarà tenuto da un esperto di fama internazionale: il Prof. Erik Jones, il quale è professore di Relazioni Internazionali e Studi Europei presso la Johns Hopkins University di Washington e di Bologna. Ha esperienze di studio, ricerca e insegnamento in vari prestigiosi centri di ricerca europei e americani.

In particolare, queste sono le domande a cui si cercherà di dare delle risposte in questa giornata di studio. 

1) Nei prossimi anni, qual è il possibile ruolo dei piccoli stati europei, che si pongono all’interno e all’esterno dell’Unione Europea?

2) Quali sono le principali trasformazioni economiche, giuridiche e politiche nei piccoli Stati che fanno ingresso nella Unione Europea?

 

3) Cosa cambia nella statualità e nella cultura civica di uno Stato membro dell’UE?

4) Quale potrebbe essere una prima, ridotta, chek list dell’adesione all’UE? Su quali aspetti principali occorre riflettere per scegliere se “giocare” un ruolo interno o esterno all’UE?

 

Pubblicato su Economia, Finanza, Fiscalità, Giustizia, Politica, Sindacato, UE. Commenti disabilitati su San Marino, fuori o dentro l’Unione Europea? Giornata di studio della CSdL
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: