Mons. Negri difende la scelta dell’Alta Valmarecchia di aggregarsi a Rimini

Mons. Luigi Negri, Vescovo di San Marino Montefeltro, difende a spada tratta la scelta per mezzo di referendum di sette comuni dell’Alta Valmarecchia (Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, Sant’Agata Feltria, San Leo e Talamello) di passare dalle Marche all’Emilia Romagna ed entrare a far parte della provincia di Rimini. 

Il vescovo si scaglia contro la Giunta della Regione Marche che si oppone al progetto ed annuncia che ne parlerà alla prima occasione al Presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano. Secondo Mons. Negri…

Estratto da www.libertas.sm/News_altre_notizie/news_dettaglio.php?id=5279 

Pubblicato su Diritti, Economia, Giustizia, Italia, Politica, Territorio. Commenti disabilitati su Mons. Negri difende la scelta dell’Alta Valmarecchia di aggregarsi a Rimini
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: