Vigilanza delle attività economiche: il Segretario Masi replica alle opposizioni

Il Governo replica alle opposizioni, fortemente critiche verso il progetto di legge sulla vigilanza delle attività economiche, definito il pegno da pagare nei rapporti con l’Italia.“Ci sono molte speculazioni e molte strumentalizzazioni – afferma il Segretario all’industria Tito Masi – quando San Marino viene portato in primo piano nelle cronache dei giornali e nelle televisioni per truffe, frodi, triangolazioni, riciclaggio di denaro, evasione di iva, tutti siamo fortemente rammaricati. Ma di fronte ad una situazione del genere – prosegue Masi – il Governo ha ritenuto fosse giunto il momento di…

Estratto da www.sanmarinortv.sm/politica/default.asp?id=32&id_n=24352

Pubblicato su Economia, Finanza, Fiscalità, Giustizia, Politica. Commenti disabilitati su Vigilanza delle attività economiche: il Segretario Masi replica alle opposizioni
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: