Segreteria di Stato per il Turismo:”L’Osservatorio turistico scatta la fotografia dei flussi escursionistici e turistici verso la Repubblica e registra l’occupazione alberghiera, ma non si occupa di valutarne la ricaduta economica sul commercio sammarinese”

 

Polemica USOT sui dati turistici. Interviene la Segreteria di Stato per il Turismo per fare alcune precisazioni.

“La stima dei flussi turistici, sia del movimento escursionistico che di quello di sosta (i pernottamenti nelle strutture ricettive della Repubblica), avviene dal 2005 sulla base di una metodologia di rilevazione ampiamente collaudata e riconosciuta, con nuovi parametri di valutazione ed effettuata in collaborazione con gli Uffici pubblici interessati.

Per quanto attiene specificamente il settore alberghiero, a partire dal 1° gennaio 2005, un panel di alberghi associati al Consorzio San Marino 2000 fornisce mensilmente e direttamente, all’Osservatorio i dati percentuali dell’occupazione camere, secondo un metodo statistico ampiamente collaudato anche in altre città italiane. 

 

Estratto da www.sanmarinoweb.com/pan360_notizia_news.htm?id=11615

Pubblicato su Associazioni, Economia, Politica, Turismo. Commenti disabilitati su Segreteria di Stato per il Turismo:”L’Osservatorio turistico scatta la fotografia dei flussi escursionistici e turistici verso la Repubblica e registra l’occupazione alberghiera, ma non si occupa di valutarne la ricaduta economica sul commercio sammarinese”
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: