‘Rischio paralisi’. La denuncia del direttivo CSU

“I continui segnali di instabilità che arrivano dal sistema politico stanno producendo un solo risultato: la cronica assenza di risposte all’insieme dei problemi sociali ed economici aperti nel Paese”. 

E’ una denuncia forte e chiara quella lanciata dal direttivo della Centrale Sindacale Unitaria, che nella giornata di giovedì 24 gennaio si è riunito per fare una valutazione sullo stato del confronto con il Congresso di Stato. 

Confronto che non è mai partito, nonostante che dal mese di novembre i segretari generali Giovanni Ghiotti (CSdL) e Marco Beccari (CDLS) avevano sollecitato il nuovo Governo ad affrontare tematiche sociali note da tempo e riassunte nei 12 punti del “Piano di intervento sociale e per le riforme”. 

 

Estratto da www.cdls.sm 

Pubblicato su Economia, Politica, Sindacato. Commenti disabilitati su ‘Rischio paralisi’. La denuncia del direttivo CSU
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: