I dati sui consumi di gas a San Marino

Gli utenti sammarinesi hanno consumato, in media, meno gas nel 2007 rispetto all’anno precedente, ma il freddo degli ultimi tre mesi ha fatto registrare una sensibile impennata, con un costo aggiuntivo per le famiglie. Il dato globale infatti è di circa 53 milioni di metri cubi contro i circa 55 milioni del 2006, un risparmio netto di oltre 2 milioni di metri cubi.14.760 le famiglie allacciate che rappresentano circa il 50 per cento dei consumi totali. A loro infatti si aggiungono le imprese, le strutture di servizio, come gli uffici pubblici o l’ospedale, le utenze tecnologiche. L’andamento climatico di ottobre, novembre e dicembre, ha costretto le famiglie a tenere accesi più a lungo gli impianti di riscaldamento e questo, ovviamente, si è tramutato in un aumento dei consumi ed un rincaro delle bollette. Stando ai dati è stato novembre il mese più freddo, dove il consumo di gas è salito di ben 800 mila metri cubi rispetto allo stesso mese del 2006.

Estratto da www.sanmarinortv.sm 

Pubblicato su Economia. Commenti disabilitati su I dati sui consumi di gas a San Marino
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: