San Marino, “una nave senza nocchiero” nella tempesta Re Nero

La Repubblica di San Marino appare, per dirla con Dante, una “nave senza nocchiero in gran tempesta” di fronte all’inchiesta Re Nero (o Mutandopoli) scatenata dalla procura di Forlì. 

Il procuratore Fabio Di Vizio ed il giudice per le indagini preliminari Rita Chierici, col supporto e l’incoraggiamento del Procuratore della Repubblica Marcello Branca, potendo contare su un dispiegamento di forze dell’ordine imponente (Polizia e Guardia di Finanza) e su squadre di specialisti nelle indagini economico-finanziarie sta attaccando il…

Estratto da www.libertas.sm/News_altre_notizie/news_dettaglio.php?id=4767 

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: